Iscriviti al canale Telegram




Guida Pronostici: Pari

Cosa significa Pari?

Bisogna vedere se la somma dei goal segnati in totale durante la partita nei tempi regolamentari (90 minuti) è PARI o DISPARI.
La somma viene calcolata aggiungendo ai gol segnati dalla squadra in casa, quelli segnati dalla squadra fuori casa, ottenendo così il numero dei gol totali segnati (TOT).
A questo punto bisogna vedere se TOT è un numero Pari.
Come si fa a vedere se un numero è Pari?
Bisogna controllare che il TOT sia divisibile per 2, ovvero se dividendo il numero totale dei gol per 2, si ottiene come resto della divisione 0.
Vediamo con un esempio cosa significa Pari:
supponiamo di avere la partita Real Madrid - Barcellona terminata 2-0, e di aver scelto Pari come pronostico. Come prima cosa bisogna calcolare il totale dei gol segnati TOT=2+0=2, dove 2 sono i gol segnati dal Real Madrid e 0 sono i gol segnati dal Barcellona.
A questo punto bisogna vedere se è divisibile per 2, ovvero dobbiamo vedere se dividendo il TOT per 2 otteniamo come resto 0:
TOT/2 = 2/2 = 1 quindi senza resto, secondo la definizione di numero pari, possiamo dire che TOT è un numero pari, e il pronostico pari è vincente. Invece se come TOT avessimo ottenuto un numero dispari, tipo con il risultato 2-1, dove TOT=2+1=3, il pronostico Pari sarebbe stato perdente, perchè TOT è un numero dispari, ovvero 3/2=1,5 dove il resto della divisione è 0,5.

Risultati Pari

Esempio 1 Esempio 2 Esempio 3 Esempio 4
0-0 1-1 2-0 0-2
2-2 2-4 1-3 3-1
4-0 0-4 3-3 ecc.

La probabilità di uscita: Dispari


Quando si gioca è importante sapere quanto vantaggio ha il Banco rispetto a noi, così da poter prevedere il rischio della giocata.
Una partita può terminare o Pari o Dispari, quindi il banco ha il 50% delle possibilità di vincere.
La possibilità di indovinare il pronostico Pari è del 50%.
Pari   
50%